Controllo appropiatezza delle indagini

Il Laboratorio Analisi Montegrappa si adopera per garantire un’analisi e un controllo in continuo dell’appropriatezza delle indagini eseguite. Nel complesso si identificano 3 momenti di controllo dell’appropriatezza delle indagini.

1-    Il primo momento di controllo avviene a livello dell’accettazione dove l’operatore controlla che l’utente presenti una richiesta medica comprensibile, corretta e intestata all’utente stesso analizzandone l’anagrafica.

2-    In seguito all’accettazione dell’utente ed al prelievo ematico, l’operatore del laboratorio controlla che le richieste di esame siano appropriate alla tipologia di paziente (eta’, sesso, patologia).

3-    In seguito all’ottenimento del risultato, l’operatore del laboratorio controlla nuovamente che i valori/parametri ottenuti siano coerenti con l’indagine /esame richiesto.

Qualora si rilevassero particolari incongruenze a livello di accettazione, analisi delle richieste e/o dei risultati, il personale di laboratorio contatta prontamente il medico curante per chiarimenti e spiegazioni. Ottenute le necessarie informazioni dal medico ed eventualmente dall’utente, l’operatore consegna il referto o ripete nuovamente l’esame.